SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

sabato 10 giugno 2017

JAPAN GIRLS

Ciao a tutti, come va?

Siccome non c'è due senza tre, e siccome questa settimana ho dedicato due post al Giappone, concludo questa settimana con una nota di speranza a tema e con uno spunto di riflessione. A quanto pare la terza serie di Sailor Moon Crystal, stavolta, dovrebbe partire davvero su Rai Gulp. Inizialmente prevista per l'8 maggio, sembra proprio che inizierà ad essere trasnessa dal 16 giugno... E se non ci saranno brutte sorprese dovrebbe essere trasmessa integralmente nonostante le polemiche che ci sono state da noi ancor prima che avesse un'edizione italiana (CLICCATE QUI)...

In questi casi è sempre meglio avere qualche scaramantica riserva, tuttavia sono abbastanza tentato di pensare che, nel giro di un anno, qualcosa sia effettivamente cambiato. Da una parte l'emittente deve aver notato che gli ascolti non erano affatto malvagi (soprattutto considerando che Rai Gulp è stata probabilmente una scelta di ripiego, e per capire di cosa sto parlando CLICCATE QUI), e dall'altra è successo che la legge sulle Unioni Civili in Italia ha dato una bella accelerata al processo di sdoganamento di certi temi... Per cui, forse, la storia fra Sailor Neptune e Sailor Uranus non è più stata considerata troppo problematica...

Ovviamente finchè non si vedrà il nuovo adattamento italiano è meglio non cantare vittoria, tuttavia i presupposti per vedere - finalmente - la relazione fra le due guerriere trasmessa dai Rai Gulp ci sono tutti... Anche perchè è stato annunciato che rimarranno le sigle finali giapponesi, quelle - cioè - dedicate proprio al loro amore...

In realtà i soliti ben informati sostengono che lo slittamento della messa in onda italiana non sia stato proprio casuale, e sia stato - anche - il frutto di un dibattito interno sulla gestione delle sigle... Ad ogni modo, se questo tabù venisse finalmente infranto (per giunta a partire dal mese del Gay Pride) sarebbe une bella conquista, anche se ci sono voluti circa vent'anni per ottenerla e per lasciarsi alle spalle gli storici adattamenti di Mediaset in cui le due ragazze erano presentate come semplici "amiche".

Comunque, come dicevo, staremo a vedere... Anche perchè i fans più speranzosi si stanno già augurando che questa serie (e il suo eventuale successo) possa riaprire le porte ad altre serie anime su Rai Gulp... Anche in considerazione del fatto che la RAI, negli ultimi anni, aveva acquistato i diritti di diverse serie (e le aveva fatte doppiare) per poi farle sparire nel nulla... Senza contare quelle che aveva iniziato a trasmettere senza poi portarle avanti...

Quindi sarà molto interessante verificare quale piega prenderanno gli eventi, anche se - ovviamente - non si tratterebbe che un pallidissimo riflesso di quella che è l'offerta giapponese in fatto di serie animate... Anche e soprattutto per quel che riguarda le tematiche LGBT.

Giusto per stare in tema di coppie lesbiche, proprio a luglio in Giappone partirà la versione animata dell'ennesimo manga yuri, Netsuzou Trap (il sito ufficiale lo trovate QUI), incentrato su due ragazze che per non essere troppo maldestre con i loro ragazzi decidono di sperimentare fra di loro... Finendo poi per iniziare una relazione segreta.

Premesso che, a mio modesto parere, se questa serie trovasse posto in qualche palinsesto televisivo italiano - anche dopo le 22.30 di sera - farebbe dei picchi d'ascolto notevoli, c'è da dire che ormai i manga e gli anime yuri iniziano a rappresentare una nicchia di mercato interessante e decisamente prolifica... Tant'è che alla fine dell'anno scorso, in Giappone, è stata pubblicata anche una bella "Introduzione al mondo dello Yuri", comprensiva di ben 140 recensioni di manga a tema e di relativi approfondimenti sulle loro trasposizioni (animate e dal vivo)...

Quindi diciamo pure che Sailor Neptune e Sailor Uranus, in Giappone, sono in buona compagnia... E questo dimostra che, effettivamente, c'è un altro mondo possibile...

Alla prossima.

Nessun commento: